l'impronta di PittaRosso

online magazine

Cura delle scarpe

scarpe strette? tutti i trucchi per allargare le scarpe

Scritto il 22/03/2012

Hai provato quei sandali dal numero troppo piccolo, ma troppo belli per abbandonarli in vetrina. Ti hanno regalato un paio di scarpe dall’estero confondendo taglie EU ed US. Pensavi che le ballerine ti andassero a perfezione ma la prova in strada è stata dolorosa. Ti riconosci in uno di questi esempi? Non disperare: ti presentiamo una guida completa che ti permetterà di allargare le tue scarpe senza sformarle.

Il calzolaio. Se i consigli fai da te non ti bastano e vuoi un risultato sicuro, vai dal tuo calzolaio di fiducia, che con la sua professionalità e gli attrezzi giusti ti permetterà di avere scarpe comode con poca spesa.

Il phon. Il calore può ammorbidire la pelle, portandola a cedere. Indossa le scarpe strette con dei calzettoni e falle riscaldare con l’asciugacapelli dove vuoi allargarle. Ripeti l’operazione fino ad ottenere una calzatura comoda. Passa subito il lucido per evitare che il calore secchi il pellame. Il phon è ottimo per il camoscio (occhio a non passare il lucido), meno per la pelle.

Il giornale. Arrotola delle pagine a mo’ di palla e bagna il giornale con acqua fredda o con alcol: la prima elimina ogni rischio di macchia, il secondo potrebbe agire più velocemente. Lascia il giornale nelle scarpe per qualche ora. Sconsigliato per il camoscio a causa delle macchie d’acqua.

Il ghiaccio. Riempi d’acqua a metà un sacchetto per alimenti, chiudilo bene ed inseriscilo nella scarpa. Metti scarpe e sacchetti in freezer a congelare per almeno un’ora. Togli la calzatura dal freezer e lasciala scongelare per 20 minuti circa, la scarpa si allargherà perché il ghiaccio si espande. Essendo il ghiaccio un rimedio più “d’urto” rispetto al giornale, è molto consigliato per materiali meno cedevoli come la tela e sconsigliato per il camoscio che soffre l’acqua.

Lo spray allargascarpe. Si acquista nei negozi specializzati. Spruzzalo sulla scarpa ed indossa la calzatura o inserisci una forma allargascarpe per qualche ora. Ripeti fino a raggiungere la larghezza desiderata. Se non hai lo spray, spruzza una soluzione con acqua ed alcol in parti uguali.

Il grano. Un vecchio trucco da cowboy per gli stivali: riempi le scarpe di chicchi di avena o grano, innaffiali con acqua sufficiente a farli gonfiar e lasciali nella scarpa tutta la notte. Indossa le scarpe il giorno dopo fino ad ottenere una calzatura perfetta e fai asciugare lo stivale.

Questi sono tutti i consigli di cui hai bisogno per avere piedi più comodi. Se usi acqua e ghiaccio per allargare le scarpe, ricordati di farle asciugare all’aria, lontano da fonti di calore dirette. Soprattutto, cerca di non cedere alla tentazione di una scarpa bella ma stretta: un piede dolorante può creare problemi all’andatura e alla schiena.

Ti piace questo articolo? Scrivilo su facebook!