25.02.2014 Scarpe bambino: come pulirle? Segui i nostri consigli

Scarpe bambino: come pulirle? Segui i nostri consigli

Le scarpe sono difficili da lavare e quelle dei bambini ancora di più in quanto sono più delicate rispetto a quelle degli adulti: se non si usano i giusti accorgimenti si rischia solo di rovinarle.

Le scarpe dei bambini, inoltre, rappresentano uno dei mezzi attraverso cui i figli possono venire a contatto con i germi. A scuola si consumano, al parco si sporcano di terriccio e erba. Ma è meglio lavarle a mano o in lavatrice? Sono utili entrambe le soluzioni.

 In lavatrice

Il metodo più comodo e veloce per pulire le scarpe in stoffa (da ginnastica o simili) è di metterle in lavatrice a 30° per una centrifuga leggera: inseriscile in una federa di cotone ma prima togli le solette e i lacci e lavali separatamente. Un piccolo segreto per eliminare il cattivo odore? Aggiungi un cucchiaio di bicarbonato oppure due dita di aceto nella vaschetta del detersivo! Lava le scarpe separatamente se sono colorate.

A mano

Se le scarpe dei bambini sono invece molto sporche o presentano macchie ostinate, ti consigliamo di lavarle a mano. Immergile in acqua calda e sapone, usa una spazzola e strofina bene. Una volta lavate, lasciale asciugare all’aria aperta e mai vicino a fonti calore come sole o calorifero, altrimenti c’è pericolo che si deformino.

 In più, come sai, le calzature indossate dai bambini si differenziano a seconda dell'età.

Le scarpe che si usano da zero a un anno sono molto semplici da pulire, perché il neonato ancora non è in grado di camminare. Versa qualche goccia di disinfettante su una spugna e passala delicatamente su tutta la superficie delle calzature per garantire un'igiene completa al tuo bambino.

Quando il bambino comincia a camminare autonomamente il rischio di venire a contatto con germi e batteri è molto più alto. Per comodità e' preferibile optare per scarpe da ginnastica che più facilmente si lavano in lavatrice. PittaRosso ti fornisce una vasta gamma di scarpe sportive per il tuo bambino. Ovviamente al detersivo per il lavaggio dovrà essere aggiunto anche il disinfettante. Infine sarebbe una buona abitudine passare quotidianamente una spugna con del disinfettante sulla superficie, in modo da togliere eventuale sporco accumulato.

Quindi, mamme, non preoccupatevi: seguite i nostri consigli e le scarpe dei vostri figli saranno perfettamente pulite, senza cattivi odori e soprattutto disinfettate.

articoli più visti